<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1045693255462720&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">


AGGIORNAMENTI COVID-19

Puoi trovare in questa pagina le risposte alle domande più comuni, ma non esitare a contattarci se hai ulteriori dubbi:
Scrivi alla nostra mail booking@charmingsardinia.com oppure chiamaci al numero +39.070.513489

Se viaggi in aereo, ti ricordiamo che in tutto il territorio nazionale è necessario presentare all'imbarco un'autocertificazione di non aver avuto contatti con persone infette da Covid-19. Puoi scaricare qui il modulo da compilare, ti consigliamo di stamparlo e portarlo già compilato con te in aeroporto.

Quando si potrà riprendere a viaggiare in Sardegna?

Dal 3 giugno è ripresa la libera circolazione delle persone verso l'Isola. Non è richiesto nessun certificato o controllo preventivo ai viaggiatori, è solamente necessario registrarsi sul sito istituzionale della Regione a questo link, oppure sull'app "Covid 19 Regione Sardegna", disponibile per Android e iOS a partire dal 13 giugno.

Scarica le principali procedure per chi arriva in Sardegna.

La Sardegna è sicura?

La Sardegna è tra le regioni meno colpite dall’emergenza: in totale ci sono stati solo 8 casi ogni 10mila abitanti rispetto a una media nazionale di 36 casi ogni 10mila abitanti. I numeri di nuovi contagi sono ormai prossimi allo zero e questo ha permesso all’Isola di concedere alcune riaperture in tempi anticipati rispetto alle direttive nazionali.

Tutte le informazioni più aggiornate sono disponibili sul sito locale della protezione civile, mentre qui puoi trovare i dati più aggiornati sui numeri di casi totali.

Quali misure di sicurezza adotteranno i traghetti e strutture in Sardegna?

Tutti gli operatori turistici sono tenuti al rispetto delle prescrizioni di legge.

Inoltre, grazie all'accordo Sardegna Isola Sicura, da noi promosso e sottoscritto da tutti i principali operatori turistici della Sardegna, puoi vivere una vacanza ancora più serena grazie a delle misure di sicurezza aggiuntive e complementari rispetto a quelle previste dalle autorità. Scopri di più su sardegnaisolasicura.com



Quando si potrà riprendere a viaggiare in Sicilia?

Dal 3 giugno si può raggiungere liberamente la Sicilia. Non sono previsti test obbligatori, ma ai viaggiatori è consigliato registrarsi sul sito www.siciliasicura.com per rimanere in contatto con il sistema sanitario locale.


La Sicilia è sicura?

Anche la Sicilia è tra le regioni meno colpite, con circa 7 casi ogni 10mila abitanti. Alcune delle sue province registrano già zero contagi e decessi e molte attività sono già riprese nella regione.

Tutte le informazioni più aggiornate sono disponibili sul sito locale della protezione civile, mentre qui puoi trovare i dati più aggiornati sui numeri di casi totali.




Quando si potrà riprendere a viaggiare in Puglia?

Dal 3 giugno è ripresa la libera circolazione verso la Puglia. Ai viaggiatori è solamente richiesto di compilare un modulo di registrazione sul sito istituzionale della Regione, disponibile a questo link.


La Puglia è sicura?

La Puglia è stata colpita maggiormente di Sardegna e Sicilia, con 11 casi ogni 10mila abitanti, ma comunque ben sotto la media nazionale di 36 casi ogni 10mila abitanti e con un numero di nuovi casi ormai prossimo allo zero.

Tutte le informazioni più aggiornate sono disponibili sul sito locale della protezione civile, mentre qui puoi trovare i dati più aggiornati sui numeri di casi totali.